Torna l'alga tossica nel Salento: allerta in due località

mercoledì 25 luglio 2018
 Secondo i dati del monitoraggio di Arpa, è aumentata la concentrazione dell'alga  nel basso Adriatico: presente nel brindisino, Porto Badisco e Torre Colimena. 


Torna l'allerta alga tossica nel Salento. I dati sul monitoraggio nelle acqua pugliesi, pubblicati da Arpa e relativi alla prima quindicina di luglio, non consegnano un quadro rassicurante. Arpa Puglia, infatti, ha attivo il monitoraggio Ostreopsis Olvata per la stagione estiva, allo scopo di verificare, in alcuni tratti costieri destinati alla balneazione, la presenza quali-quantitativa della microalga, potenzialmente tossica. Una concentrazione che è in aumento rispetto al mese di giugno anche a causa del forte vento e del mare mosso.

Negli ultimi giorni la concentrazione di alga tossica è aumentata nelle zone più turistiche del Salento: bandierine rosse nell'area del basso Adriatico, tra Otranto e Santa Cesarea Terme, e nella zona di Porto Cesareo, dove la concentrazione è molto abbondante. Sulla base dei dati di Arpa, nella località di Porto Badisco-scalo di Enea, la densità di "Ostreopsis Ovata" sul fondo è di 1867685 cellule/litro, mentre in colonna d'acqua di 16275 cellule/litro. Situazione simile a Torre Colimena, dove la densità di "Ostreopsis Ovata" sul fondo è 3256562 cellule/litro, mentre in colonna d'acqua di 4305 cellule/litro.

Situazione più tranquilla a Ugento e Torre dell'Orso, località che seppur segnalate per la presenza di alga tossica, non destano preoccupazione per la bassa concentrazione.

Allarme nel brindisino dove la concentrazione di Ostreopsis nella zona tra Torre Canne e Forcatella ha raggiunto livelli massimi. 

Qui i dati di Arpa relativi ai primi quindici giorni di luglio

Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
25/09/2018
Il comitato Tamburi combattenti ancora sull'emergenza ...
Ambiente
10/09/2018
In un'intervista a Repubblica, l'attore lancia strali ...
Ambiente
06/09/2018
 Dopo una lunga trattativa, i sindacati riescono a ...
Ambiente
06/09/2018
Il Comune ha richiesto l'intervento del nucleo ecologico: ...
Vendite online per il festival che animerà la valle dal 13 luglio al 4 agosto. È aperta la vendita ...