“Matematica ti amo”, incontro con lo scienziato Piergiorgio Odifreddi

martedì 3 aprile 2018
Il 6 aprile alla biblioteca comunale di Crispiano il famoso matematico terrà una conferenza dal titolo “Matematica ti amo”. L'incontro apre un cartellone di iniziative su tematiche scientifiche organizzato dalla Sismalab

Venerdì 6 aprile il noto matematico e divulgatore Piergiorgio Odifreddi sarà a Crispiano per una conferenza dal titolo “Matematica ti amo”. L'incontro avrà luogo alle ore 18 alla biblioteca comunale “C. Natale”, in via Roma. A organizzarlo Sismalab, l'azienda eccellenza dell'antisismica che ha sede proprio nella cittadina delle Cento Masserie. Si tratta di una sorta di prologo di ciò che Sismalab ha messo in campo nel prossimo mese: dalla mostra della Protezione Civile Nazionale “Terremoti d'Italia” a una serie di laboratori didattico-scientifici per i più piccoli, fino al convegno per gli addetti ai lavori sulla sicurezza sismica. Odifreddi terrà dunque a battesimo questo cartellone di iniziative su temi scientifici denominato Terreinmoto. “Il progetto è molto ambizioso. – spiega Martina Caramia della Sismalab – L’obiettivo è quello di divulgare la scienza spogliandola dai pregiudizi cui è spesso legata”.
L'iniziativa è in collaborazione con la Protezione Civile Nazionale e gode del patrocinio del Comune di Crispiano e dell'Ordine degli Ingegneri di Taranto. Sono partner il circolo didattico “P. Mancini”, l'istituto comprensivo “F. Severi”, l'Ufficio Scolastico Provinciale, il circolo Arci “Mariella Leo”, l'accademia musicale “G. Puccini”, l'associazione musicale “M. Mastromarino”, la cooperativa Korat, la MSO - Make Sustainable Organization e la libreria AmicoLibro.

Matematico, logico e saggista, nelle sue pubblicazioni Odifreddi si occupa di divulgazione scientifica, storia della scienza, filosofia, politica, religione, esegesi, filologia e di saggistica varia. Nato nel 1950 a Cuneo da una famiglia di geometri, ha studiato Matematica all'Università di Torino, dove si è laureato con lode in Logica. Negli Stati Uniti si è specializzato in Logica, materia che insegnerà all'Università di Torino dal 1983 al 2007. Dal 1985 al 2003 è stato visiting professor (professore in soggiorno scientifico) presso la Cornell University. Ha insegnato anche presso l'Università Vita-Salute San Raffaele, l'Università Monash a Melbourne, l'Accademia Sinica di Pechino, l'Università di Nanchino, l'Università di Buenos Aires e l'Italian Academy della Columbia University. Il suo principale campo di ricerca è stata la teoria della calcolabilità, branca della logica matematica che studia la classe delle funzioni in grado di essere calcolate in maniera automatica. Oltre all'attività accademica, ha intrapreso un'attività divulgativa, attraverso collaborazioni con vari giornali e riviste e la pubblicazione di numerosi saggi per le più importanti case editrici italiane. I suoi libri quasi sempre mirano a mostrare la pervasività della scienza in generale, e della matematica in particolare, nella cultura umanistica: soprattutto nella letteratura, nella musica e nella pittura, ma anche nella filosofia e nella teologia. Negli anni ha ricevuto diversi premi per la divulgazione scientifica. Ha partecipato a varie trasmissioni radiofoniche su Radio Rai e si contano circa 300 sue apparizioni televisive.


 
Altri articoli di "Cultura"
Cultura
04/09/2018
 Teatro dei Luoghi Fest & Fineterra: in scena "Katër i Radës. Il ...
Cultura
08/06/2018
  Dal 7 al 10 giugno Taranto ospita il Medimex :un percorso straordinario fra ...
Cultura
24/04/2018
La celebrazione del 73° anniversario della Giornata ...
Cultura
17/04/2018
L'Apulia cinefestival network ha nominato l'attore come ...
Vendite online per il festival che animerà la valle dal 13 luglio al 4 agosto. È aperta la vendita ...