Progetto verde sociale: associazione Salaam e Comune cercano tre lavoratori

mercoledì 28 marzo 2018
Comune di Grottaglie e Associazione Salam cercano tre lavoratori residenti a Grottaglie. La selezione sarà a cura dell’Associazione Noi e Voi.

Continua il progetto verde sociale. E’ stato attivato l’anno scorso, con l’obiettivo di conciliare la cura del verde della città di Grottaglie con l’inclusione sociale. Le attività sono state infatti affidate dal nove ottobre scorso a due squadre eterogenee formate da italiani e richiedenti asilo ospiti del CAS gestito dall’Associazione Salam, che continuano a prestare servizio di volontariato.

Per consentire la prosecuzione del progetto, che ha dato ottimi risultati e visibili a tutti, l’Associazione Salam, Comune di Grottaglie (Assessorato al Verde Urbano, Assessorato all’ambiente e Assessorato alle Politiche sociali e dell’inclusione) in collaborazione con l’Ass. Noi e Voi cercano ora tre residenti a Grottaglie dell’età tra i diciotto e i sessantacinque anni da inserire all’interno delle squadre già formate.

Le attività si svolgeranno per complessive 25 ore settimanali dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 12, per sei mesi . I volontari e le volontarie si occuperanno di realizzare opere di giardinaggio, decespugliamento aree , cura delle aiuole, piantumazione di essenze fiorite, ed effettuare ulteriori interventi per il controllo della diffusione della Xylella, e contro la processionaria.

Per il servizio prestato i/le volontari/e saranno retribuiti/e dall’Associazione Salam. Il coordinamento delle attività sarà affidato in maniera costante e congiunta all’associazione e al Responsabile del servizio del Comune di Grottaglie. La supervisione del servizio sarà a cura del Servizio Agricoltura del Comune che effettuerà ogni controllo ritenuto più opportuno ai fini dell’ottimale espletamento dell’iniziativa.

Obiettivi del progetto: coniugare l’opera di inclusione dei migranti presenti a Grottaglie con la necessità di offrire un’opportunità valida sia per alcuni grottagliesi in difficoltà economiche che per alcuni richiedenti asilo; ridurre le distanze tra abitanti e richiedenti asilo ospiti del Cas creando una rete solidale tra grottagliesi e richiedenti asilo e abbattendo i pregiudizi e luoghi comuni sui migranti; promuovere la cura e il rispetto del verde urbano inteso come bene pubblico di cui essere tutti indistintamente responsabili.

Per candidarsi occorre inviare il proprio curriculum vitae all’indirizzo email intercultura.ta@gmail.com, con oggetto “candidatura verde sociale”, oppure consegnare a mano il proprio cv presso Hotel Gill di Grottaglie, in via Brodolini n. 75 entro e non oltre il 5 aprile.


Altri articoli di "Società"
Società
19/10/2018
 Lo annunciano fonti della Asl di Lecce: il ...
Società
19/10/2018
Tra sabato 27 e domenica 28 si dormirà un'ora in più. Un referendum europeo ...
Società
18/10/2018
 La tragedia lunedì a Castellaneta Marina. La ...
Società
20/09/2018
Il parco, in prossimità dell'Ilva, dovrebbe essere ...
Al Cinema Bellarmino di Taranto arrivano le “Giornate del Cinema Horror”:  anteprima il 31 ...