Sospetti di voto di scambio, si dimette l'assessore Mazzarano: "Ho fiducia nella magistratura"

venerdì 23 marzo 2018
L'assessore ha presentato ieri le sue dimissioni al fine "di tutelare l'amministrazione". 

L’assessore Michele Mazzarano ha comunicato al presidente della Regione Puglia di rimettere le deleghe, al fine di tutelare l’amministrazione durante il tempo necessario a chiarire in sede giudiziaria i fatti della denuncia che stamane ha sporto all’Autorità giudiziaria nei confronti degli autori delle registrazioni mandate in onda da Striscia la notizia.

Il presidente ha preso atto della decisione dell’assessore, ringraziandolo per la sensibilità dimostrata, esprimendo l’auspicio che la vicenda possa al più presto chiarirsi.
I fatti si riferiscono ad una puntata di Striscia la Notizia in cui un uomo lo 
accusa di scambio difavori in campagna elettorale. In particolare, di avergli promesso l'assunzione dei suoi due figli.

"In merito al servizio di Striscia la Notizia andato in onda mercoledì sera"- dichiara Mazzarano "avendo riconosciuto il signore intervistato perché mi perseguita da tre anni, ho provveduto a sporgere esposto querela nei suoi confronti presso la Procura della Repubblica di Taranto. Confido nel buon esito dell'attività della magistratura e sono molto sereno sulla correttezza e buona fede del mio operato. Tuttavia, per evitare che la pressione mediatica del caso si abbatta sulla Giunta regionale, mi dimetto dell'incarico di assessore, restituendo le deleghe nelle mani del Presidente".

https://ssl.gstatic.com/ui/v1/icons/mail/images/cleardot.gif

 

Altri articoli di "Politica"
Politica
27/04/2018
Decisione del Consiglio dei Ministri in seguito all'inchiesta antimafia "Operazione ...
Politica
20/04/2018
La decisione ieri: a vigilare sul Comune il Vice Prefetto ...
Politica
06/03/2018
I risultati degli scrutini descrivono un deciso cambiamento nelle preferenze degli ...
Politica
22/01/2018
Affinità storiche e culturali alla base dell'idea ...
Vendite online per il festival che animerà la valle dal 13 luglio al 4 agosto. È aperta la vendita ...