Traffico e detenzione di sostanze stupefacenti, sei arresti a Taranto

mercoledì 17 gennaio 2018

Scattati nella mattinata gli arresti per sei uomini respondabili di spaccio di stupefacenti. La guardia di finanza indaga altre otto persone.

Questa mattina sei uomini sono stati arrestati per traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti dal nucleo di polizia economico–finanziaria di Taranto. In particolare sono detenuti in carcere i tarantini D.T.A., 39enne e Q.M., 43enne; sono stati invece condannati agli arresti domiciliari i tarantini P.G., 41enne, B.A., 29enne, M.G., 39enne, e il 48enne P.G. di San Giorgio Ionico (TA).

Il provvedimento, emesso dal G.I.P. del Tribunale di Taranto, rientra in un' indagine aperta dalle Fiamme Gialle dopo un precedente sequestro di diverse dosi di cocaina ed hashish proprio nei confronti di D.T.A..

L'uomo era stato arrestato perché trovato in possesso, oltre che di sostanze stupefacenti, anche di materiale per il loro confezionamento, di un bilancino di precisione, di 5.700 euro in contanti e di un’agenda con i nomi degli acquirenti e le cifre corrispondenti al guadagno ricavato dall'attività illegale, in un caso pari a circa 2 mila euro settimanali.

E' stata così scoperta una ramificata attività di spaccio di sostanze stupefacenti nella città di Taranto ad opera dei sei arrestati, aiutati da altre 8 persone indagate. Frequenti i contatti telefonici sia tra gli indagati e sia con i potenziali acquirenti, durante i quali erano pianificati gli incontri, specialmente in orari notturni, negli abituali luoghi di spaccio del capoluogo.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
15/11/2018
Operazione della Gdf in tutta Italia. Sono stati eseguiti ...
Cronaca
13/11/2018
I fatti questa mattina: le vittime sono padre e figlio. Ennesima tragedia sul lavoro a ...
Cronaca
12/11/2018
Il bambino, nato a Taranto, è stato lasciato ...
Cronaca
08/11/2018
Pubblicato un vecchio video del portavoce del Presidente ...
Al Cinema Bellarmino di Taranto arrivano le “Giornate del Cinema Horror”:  anteprima il 31 ...