Omicidio al SS Annunziata: donna aggredita con un punteruolo mentre era sulla barella

mercoledì 9 agosto 2017
L'episodio questa mattina all'alba: vittima una 74enne.

Terribile aggressione questa mattina, alle 5, all'interno dell'ospedale Santissima Annunziata di Taranto. Una donna di 74anni, di Taranto, è stata aggradita con un punteruolo al capo. I colpi sulla testa non le hanno lasciato scampo. In gravissime condizioni, è stata dichiarata ora la morte cerebrale.
La vittima al momento dell'aggrressione era su una barella, nella zona del pronto soccorso, in attesa di ricevere le cure. Era arrivata nel nosocomio ieri sera, accompagnata da una figlia e la badante. 
L'episodio è stato ripreso dalle telecamere. Gli investigatori ricercano un uomo sulla 40ina, con capelli lunghi e ricci. Alcuni testimoni lo hanno visto allontanarsi dopo l'omicidio. La polizia sarebbe già sulle sue tracce. Non si conosono i motivi del gesto. Sembra però che l'omicida fosse stato visto aggirarsi in reparto già tempo prima.
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
20/11/2017
Scuole chiuse per inquinamento a Taranto: la beffa nella ...
Cronaca
17/11/2017
La scoperta a Maruggio: denunciato un ...
Cronaca
17/11/2017
La ragazza, 17enne, non dà sue notizie da ieri mattina.  Appello per la ...
Cronaca
15/11/2017
Arrestato dai carabinieri un 43enne  colpito da un ...
La XXV stagione “Eventi musicali” dell’Istituzione Concertistica Orchestrale “Magna ...