Ilva diminuisce la produzione, lunedì incontro per la cassa integrazione

sabato 18 febbraio 2017
Attacco della Fiom: "Riduce per aumentare il numero dei lavoratori in contratto di solidarietà".

Da 16mila tonnellate a circa 13mila: Ilva diminuisce la produzione dello stabilimento di Taranto. La riduzione, si apprende da fonti sindacali, è stata fatta già da alcune settimane ma comunicata solo nelle ultime ore. Polemica la Fiom: “Il calo della produzione è servito ad Ilva ad aumentare i numeri dei lavoratori in contratto di solidarietà”. Intanto lunedì prossimo al ministero dello Sviluppo Economico è previsto il confronto tra azienda e sindacati sulla cassa integrazione richiesta per 4.984 addetti a Taranto nel 2017. 
Altri articoli di "Economia e lavoro"
Economia e lavoro
01/10/2020
Arriva una buona notizia per l'indotto Arcelor Mittal. “Una nota positiva in un ...
Economia e lavoro
26/07/2020
La Fiom Cgil di Taranto consegue, avvalendosi del patrocinio del suo avvocato ...
Economia e lavoro
22/07/2020
TARANTO - L'incertezza regna sovrana sul futuro dei ...
Economia e lavoro
22/07/2020
Al via il primo appuntamento sabato 25 luglio, a partire ...
Al Cinema Bellarmino di Taranto arrivano le “Giornate del Cinema Horror”:  anteprima il 31 ...