I 5 lavori che saranno meglio remunerati nel 2017

giovedì 22 dicembre 2016

I lavori del 2017: curiosità e formazione sulle professioni che potrebbero essere quelle più richieste e remunerate per l’anno a venire.

Programmatore di App, Seo Manager, E-commerce Manager, medico e notaio: tra professioni consolidate e nuovi impieghi, ecco i 5 lavori che saranno più pagati nel 2017. Ma quali sono le competenze che dovrebbe possedere il candidato ideale per ciascuna di queste professioni? E attraverso quali percorsi formativi si può arrivare a guadagnare le cifre più alte? Di seguito alcune informazioni per chi desidera indirizzarsi verso uno di questi lavori, o per chi vuole iniziare a formarsi per raggiungere grandi risultati professionali, stese con la collaborazione di Luca Collect (fondatore del portale italiano Come Fare Soldi 360). Nuove professioni sempre più richieste Programmatore di App: le App sono diventate uno strumento utilissimo, dallo shopping alla salute, passando per tutte le attività quotidiane sono sempre con noi grazie agli smartphone e ai tablet che ormai ciascuno possiede. Il programmatore di App è colui che progetta i software delle applicazioni e si occupa del loro sviluppo. Deve possedere le competenze tecniche sul funzionamento dei dispositivi e dei programmi di supporto, per questo è un lavoro adatto agli ingegneri informatici. Sono richieste inoltre doti del tutto personali, come pazienza, capacità di lavorare in team e capacità di sintesi. Seo Manager: conosce tutte le tecniche del marketing per garantire ai siti internet dei suoi clienti la migliore visibilità sui motori di ricerca, aumentando il bacino di utenza dei clienti nel mercato online. Non solo tecnica: l'esperto Seo si può occupare anche dei contenuti del portale. Questa figura professionale è in continuo aggiornamento, ma già dopo due o tre anni di esperienza consente a chi la svolge di raggiungere notevoli risultati economici. E-commerce Manager: il manager d'azienda si trasferisce nel mondo del web e gestisce le vendite online per conto del negozio. L'E-commerce è ormai sempre più diffuso e richiede figure professionali qualificate per la gestione delle merci: l'E-commerce Manager dovrà possedere quindi competenze commerciali-economiche relative al trattamento delle merci, competenze nel settore del marketing e anche buone conoscenze sul funzionamento dei sistemi informatici. Per diventare Manager nel settore delle vendite online si possono frequentare corsi formativi specializzati. Le professioni intramontabili Medico: il settore sanitario impone grande responsabilità e richiede dedizione e impegno, sia nella fase formativa che in quella professionale, ma ripaga chi lo sceglie con grande soddisfazione e con un ottimo riscontro economico. La professione di chirurgo si conferma tra le più remunerative anche nel 2017. La specializzazione in cardiochirurgia si consegue in 5 anni di studi, inoltre sono richieste ulteriori specializzazioni ed esperienza, ma una volta entrati nel mondo del lavoro il guadagno annuo sarà molto elevato. Notaio: chi sceglie di laurearsi in Giurisprudenza, può iniziare il praticantato presso uno studio notarile e dopo almeno 18 mesi di pratica potrà partecipare al concorso pubblico ( costituito da una prova scritta e una orale) che abilita alla professione di notaio. Questo mestiere è estremamente remunerativo, si basa sulla rete relazionale di un'ampia clientela e consente di guadagnare anche 50 mila euro mensili. Le conoscenze tecniche acquisite attraverso il corso di laurea saranno perfezionate durante il periodo del praticantato, che sarà estremamente importante ai fini pratici della professione e consentirà al candidato di dominare tutte le competenze necessarie per svolgere questa professione. Obiettivi per il 2017 Svolgere una professione che sia incline alle proprie capacità e preferenze è il sogno di ognuno, ma perché questo sia possibile è necessario dedicare grande impegno alla formazione. Conoscere i settori professionali più remunerativi (e le competenze che ciascun lavoro richiede) può essere utile per scegliere la propria direzione nel mondo del lavoro ed è sicuramente un grande stimolo nella scelta della propria specializzazione: qualsiasi sia il lavoro che si andrà a svolgere, conta possedere le conoscenze specifiche per distinguersi e raggiungere i risultati più alti.

Fonte:
Come Fare Soldi 360

Altri articoli di "Economia e lavoro"
Economia e lavoro
01/10/2020
Arriva una buona notizia per l'indotto Arcelor Mittal. “Una nota positiva in un ...
Economia e lavoro
26/07/2020
La Fiom Cgil di Taranto consegue, avvalendosi del patrocinio del suo avvocato ...
Economia e lavoro
22/07/2020
TARANTO - L'incertezza regna sovrana sul futuro dei ...
Economia e lavoro
22/07/2020
Al via il primo appuntamento sabato 25 luglio, a partire ...
Al Cinema Bellarmino di Taranto arrivano le “Giornate del Cinema Horror”:  anteprima il 31 ...