Roberta Di Laura porta Taranto a Barcellona

lunedì 9 maggio 2016
Realizzato  a Taranto uno shooting fotografico per “Ballet Papier” di Barcellona che vede come protagonista la danzatrice professionista Roberta Di Laura, 23 anni, giovane tarantina che si sta affermando a livello internazionale. 

Roberta, già da due anni modella per il celebre marchio di abbigliamento danza, ha posato in alcuni scatti della fotografa Imma Brigante scegliendo come sfondo le bellezze della sua città natale come il Lungomare di Taranto per indossare le simpatiche magliette dipinte a mano in una cornice suggestiva ed emozionante. Ancora una grande possibilità di portare in alto il nome di Taranto per la giovane tarantina, che più volte, grazie ai suoi successi, si è imposta come degna rappresentante della città nel mondo facendo parlare di Taranto in maniera positiva e costruttiva. La giovane inoltre ha sempre sottolineato un legame particolare con la sua Città come più volte dimostrato coinvolgendo Taranto nei lavori suoi lavori di ricerca sulla danza, collaborando con diverse associazioni del territorio e danzando in numerosi eventi locali.

Roberta, dopo i primi studi a Taranto, si è perfezionata studiando con i migliori docenti provenienti dalle maggiori accademie di danza quali Conservatorio Superiore Nazionale di Danza e Musica di Parigi, Accademia Vaganova di San Pietroburgo, Balletto di Cuba, Opera di Vienna, Bolshoi Ballet di Mosca. Diplomatasi in danza classica, moderna e contemporanea con riconoscimento da parte dell’Ajkun Ballet Theatre di New York, ha presentato lavori di ricerca sulla danza per i congressi svoltisi in Canada, in Florida, ad Atene,  a San Pietroburgo e a Tokyo dove è stata l’unica danzatrice italiana ad aver presentato un contributo per la manifestazione. Ha seguito inoltre diversi stages e corsi di perfezionamento presso accademie quali l’Accademia del Teatro alla Scala di Milano, la Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma e la Scuola del Balletto di Roma. Ha vinto diversi concorsi tra i quali “Tauria Dance Competition”, “Dal Web al Palcoscenico”, “Le Stelle del Domani” con menzione speciale da parte della direttrice del Culpeper Ballet Theatre (USA) e diverse borse di studio. 

Il riconoscimento più importante è arrivato per Roberta a soli 20 anni quando, dopo selezione tramite curriculum, è diventata membro del prestigioso “Consiglio Internazionale della Danza” di Parigi riconosciuto dall’Unesco, la più importante organizzazione per tutte le forme di danza a livello fondato nel 1973. Grazie alla nomina ricevuta, la danzatrice, ha ottenuto la possibilità di nominare altri membri, offrire una certificazione internazionale ai propri allievi e di partecipare ai Congressi Mondiali di Danza presieduti da centinaia di esperti del settore provenienti da tutto il mondo. Anche per l’anno 2016, Roberta si è riconfermata Membro del direttivo e si appresta a partecipare a numerosi eventi prestigiosi come rappresentate dell’Italia all’estero.

Ha ricevuto inoltre numerosi riconoscimenti per i traguardi raggiunti nella danza tra cui una targa dall’Associazione “Love Statte” durante l’evento “La Notte degli Oscar 2014 - Statte” per aver reso onore alla sua cittadina di residenza”, nel 2015 ha ricevuto il prestigioso “Premio Internazionale Crisalide Città di Valentino” conferitole con la seguente motivazione : “per gli indubbi meriti conseguiti nel campo della danza, come grande talento artistico e soprattutto pugliese, che si è affermata a livello nazionale ed internazionale, fino a diventare, nonostante la giovanissima età, membro del Consiglio Internazionale della Danza di Parigi riconosciuto dall’Unesco, la massima organizzazione a livello mondiale per tutte le forme di danza”. Nel 2016 invece le è stato conferito il Premio “Nilde Iotti” “per aver reso lustro alla Città di Taranto con la sua opera meritoria nel mondo della danza”.

Roberta ha curato le coreografie per diversi spettacoli e ha danzato in numerosi e prestigiosi eventi tra cui “Ragazzi in Gamba”, “Architeatro”, “Sinfonia D’Arte” – Palazzo Cultura di Taranto, “Divertiamoci con l’Arte” (Teatro Viganò – Roma “La Notte delle Chitarre” (Castello Spagnolo – Statte), “New Stars” (Crispiano), “Levante Danza Festival” (Massafra) durante il quale si è esibita davanti a personalità di spicco del panorama della danza tra cui Raffaele Paganini, “Concerto di Natale” (Teatro Orfeo – Taranto), “Creatività Donna” (Castello Episcopio – Grottaglie), “Festival Musicale Città delle Ceramiche” (Castello Episcopio – Grottaglie) ), UnaCittàdArt& (Castello Imperiali – Francavilla Fontana), Kibatek 39, Festival Mondiale di Poesia (Università di Taranto) di cui recentemente è stata anche nominata coordinatrice artistica. Studia Arti e Scienze dello Spettacolo presso l’Università Sapienza di Roma e per l’anno 2015 è diventata Apulia Worldwide Reference e Ambassador del marchio “Brain and Heart” come incarnazione dei principi del Brand.

Roberta vanta numerose collaborazioni con associazioni ed enti in qualità di ballerina e coreografa. Nell’Ottobre scorso ha debuttato tra gli interpreti principali e in qualità di ballerina solista nella prestigiosa produzione internazionale “Titanic Live Concert” con musiche di Robin Gibb  (Bee Gees) e R. J. Gibb presso il Palamazzola di Taranto. Con la stessa produzione ha anche iniziato a lavorare in Germania per la tournée tedesca dello spettacolo. Tra i prossimi impegni della danzatrice, a Giungo 2016 danzerà nel corso del “Neruda Award” per il quale sarà anche Testimonial e sempre a Giugno invierà un contributo per il 44° Congresso Mondiale di Ricerca sulla Danza che si svolgerà ad Atene.
 
Altri articoli di "Luoghi"
Luoghi
05/07/2018
A pochi passi da Taranto si trova il "Bosco di Sant'Antuono" dove ogni sera ...
Luoghi
18/05/2017
Tra le 29 spiagge più belle del mondo spunta Punta Prosciutto: lo dice il ...
Luoghi
30/09/2016
Ottobre… voglia di città, voglia di shopping. ...
Luoghi
17/09/2016
Défilé Collezioni 2017 Comes Collezioni Sposi.   Domenica 25 ...
Al Cinema Bellarmino di Taranto arrivano le “Giornate del Cinema Horror”:  anteprima il 31 ...