Aggredito da sconosciuti la notte di Pasqua: è grave un uomo di 60 anni

domenica 27 marzo 2016
Aggressione nella notte appena trascorsa, tra sabato santo e Pasqua, ad Avetrana. Un uomo è stato aggredito da sconosciuti.

Un uomo di 60 anni è stato aggredito ad Avetrana nella notte tra il 26 ed il 27 marzo, per futili motivi da sconosciuti.
Il 60enne ha riportato ferite gravi alla testa, infatti dopo essere stato soccorso al Giannuzzi di Manduria, è stato trasferito al SS. Annunziata di Taranto, a causa di un'emorragia alla testa.
Secondo quanto si apprende dai carabinieri di Manduria e Avetrana, che hanno avviato le indagini, i motivi dell'aggressione sarebbero futili.

Indagini in corso.
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
20/09/2017
Il pregiudicato tarantino è stato trovato sul pianerottolo a fumare una ...
Cronaca
20/09/2017
 A eseguire l’ordinanza di custodia cautelare in carcere sono stati i ...
Cronaca
19/09/2017
L'incidente a Martina Franca: la donna avvolta dalle fiamme ...
Cronaca
18/09/2017
 La compagnia ha giustificato la decisione con la necessità di migliorare la ...
La XXV stagione “Eventi musicali” dell’Istituzione Concertistica Orchestrale “Magna ...