Mysterium Festival: in Città Vecchia "Oiktirmon", ovvero la Misericordia

martedì 22 marzo 2016
Nella serata di domani, mercoledì 23 marzo, a partecipazione gratuita, nel Centro storico di Taranto il Mysterium Festival 2016 propone “Oiktirmon”, una performance teatrale itinerante sulle opere di misericordia che, in collaborazione con il Crest, è curata dal laboratorio urbano “I neri per strada” e condotta da Giovanni Guarino.

“Oiktirmon”, ovvero Misericordia in greco, è un “percorso dinamico di consapevolezza” della Misericordia che, allestito dalla Cooperativa Crest, si svilupperà con suoni e immagini in tre location della Città Vecchia di Taranto.
L’inizio è fissato per le 19.30 dal Chiostro della Chiesa di Santa Chiara, dove gli attori produrranno quadri plastici sull'attualità che dimostreranno come ormai si sia dimenticata la Misericordia; la seconda tappa sarà in Arcivescovado, dove sarà invece rappresentato il passaggio intermedio verso la consapevolezza della Misericordia, che sarà poi “raggiunta” nei quadri plastici finali allestiti nel Duomo Basilica di San Cataldo.
Tutti i quadri plastici saranno allestiti, con la “regia” di Giovanni Guarino, dai performer del laboratorio urbano “I neri per strada”, con in sottofondo le suggestive musiche di Arvo Pärt, Vangelis ed Ennio Morricone.
 
Altri articoli di "Teatro"
Teatro
24/11/2016
Un concerto-spettacolo liberamente ispirato alla famosa ...
Teatro
03/11/2016
Sette spettacoli per sette mesi. L’appuntamento al ...
Teatro
02/11/2016
Lo spettacolo che permette di guardare la realtà con ...
Teatro
19/10/2016
Appuntamento con lo spettacolo-documentario sui disastri ...
Il 12 novembre e il 2 dicembre a Taranto, tra ex Convento di San Francesco e TaTÀ Periferie, la settima ...