Giornate Fai, pronta per Laterza l'agenda di Primavera

giovedì 17 marzo 2016
Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa sugli eventi di primavera che vedranno protagonista il comune laertino. 

Presenti il sindaco di Laterza, Gianfranco Lopane, l’assessore al turismo e marketing territoriale, Mimma Stano e la responsabile del Fai di Laterza, Rosa Natile.
In primissimo piano le prossime giornate del Fai (Fondo ambientale italiano), che si svolgeranno il 19 e 20 Marzo con una serie fittissima di appuntamenti. Per Laterza il nome speciale di “Laterza tra Medioevo e seicento”. Durante le due giornate avverrà l’apertura di siti inesplorati (Chiesa rupestre di Cristo Giudice e Cantina De Biasi) . Sarà possibile visitare il Muma (Museo della Maiolica) e la Cantina Spagnola.
Eventi artistici faranno da sfondo alle Giornate di primavera del Fai come, ad esempio, le musiche e danze del ‘600 a cura della Pro-Loco di Laterza, un monologo teatrale a cura dell’Aide  e una mostra fotografica organizzata dal Laboratorio Urbano PhilosLab4Art.
Partendo dalle Giornate del Fai, è previsto un ricco calendario di eventi per l’intera primavera laertina: La festa delle Oasi della Lipu il 24 Aprile; La Penisola del Tesoro il 24 Maggio a cura del Touring Club Italiano; Buongiorno Ceramica per il 3,4 e 5 Giugno a cura dell’ AICC (Associazione Italiana Città della Ceramica).
 “Un programma ricco- ha dichiarato il sindaco Lopane- realizzato con la collaborazione delle associazioni, le istituzioni scolastiche e i volontari del territorio a cui va il nostro ringraziamento. Gli eventi hanno Partner nazionali importanti come il Fai, la Lipu, il Touring Club e l'Associazione Italiana Città delle Ceramiche che da alcuni anni hanno scoperto Laterza e le stanno dedicando l'attenzione e la promozione che merita.
La nostra città vi invita tutti gia' dal primo evento del prossimo week end, le Giornate di Primavera del Fai di sabato 19 e domenica 20.
"Laterza, Terra di scoperte.”
Sono due le referenti  del Fai a Laterza, Rosa Natile  e  Silvana Caldarazzo. Questa mattina Rosa Natile ha descritto nel dettaglio l’organizzazione delle “giornate di primavera” del 19 e 20 Marzo, alla cui realizzazione la stessa, insieme a Silvana Caldarazzo, assente per motivi di Lavoro,  ha contribuito anche l’anno scorso. 
“Queste giornate sono l’esempio del lavoro d’associazionismo- ha dichiarato l’assessore Mimma Stano- che ha visto coinvolte le associazioni del territorio. E’ un grande risultato per un Comune poter constatare con mano la buona riuscita di un lavoro sinergico.”  
 
Altri articoli di "Luoghi"
Luoghi
30/09/2016
Ottobre… voglia di città, voglia di shopping. ...
Luoghi
17/09/2016
Défilé Collezioni 2017 Comes Collezioni Sposi.   Domenica 25 ...
Luoghi
16/09/2016
La giovane danzatrice tarantina Roberta Di Laura, 23 anni, ...
Luoghi
10/09/2016
L’Ufficio Parchi della Regione Puglia, nell’ambito delle manifestazioni ...
Il 12 novembre e il 2 dicembre a Taranto, tra ex Convento di San Francesco e TaTÀ Periferie, la settima ...