Seconda manche del "Festival della cucina con la cozza Tarantina", vince il Filetto di branzino in corona di cozze, cacio e pepe

giovedì 17 marzo 2016
Ottima affermazione e grande entusiasmo all’hotel Dora di Pozzilli (Isernia) Sabato 12 Marzo 2016 per la seconda manche della nuova edizione del “Festival della Cucina con la cozza tarantina”, gara tra chefs provenienti da tutta Italia che, utilizzando l’ingrediente base del mitilo di Taranto, hanno dato vita ad una entusiasmante successione di fantasiose creazioni che hanno lasciato letteralmente senza parole gli ospiti presenti, tutti in veste di "commissari" di gara, impegnati nel valutare le pietanze proposte. 

Numerosissimi in sala hanno partecipato all'iniziativa, fortemente voluta dal Centro di Cultura “Renoir” e dal suo presidente, Cosimo Lardiello, sempre teso a  dare vita ad iniziative che mirino a valorizzare e rivalutare l’immagine della città anche attraverso i prodotti del suo mare.
Sede della  seconda manche è stato l’Hotel Dora di Isernia, struttura di eccellenza nel panorama ricettivo molisano, partner entusiasta della manifestazione. Curatore della serata è stato l’executive chef della struttura Adriano Cozzolino che ha fortemente voluto ospitare l’evento.
Più di duecento ospiti paganti e piatti speciali preparati dagli chefs, rigorosamente a base di cozze tarantine fornite dalla Ittica Cesarino di Taranto.
Questi i nomi dei concorrenti: Angelo Dellicarpini, Gaetano Minervini, Pino Giangrande e Angelo Zullo.
Tra i commissari presenti in sala, che hanno giudicato l’operato degli chefs impegnati in questa manche molisana, la consigliera regionale Nunzia Lattanzio nonché numerosi operatori del settore dell’informazione locale e nazionale. 

Tra gli altri ricordiamo il giornalista fotoreporter Angelo Bucci (Il quotidiano del Molise), Mario Lepore (Molise Media), Carmelo Di Pilla (Telemolise) i quali hanno dichiarato che sarebbe auspicabile riprodurre il format con i prodotti del loro territorio. Partner della manifestazione : l’azienda vinicola “Campi Valerio”, l’azienda dolciaria “Cioccolato Papa”, l’azienda “Orto fresco”, l’azienda olearia “Principe Pignatelli” e il vivaio “Piante Forte”.
Dopo attenta valutazione è risultato vincitore il giovane chef Alberto Cozzolino con la sua pietanza “Filetto di branzino  in corona di cozze, cacio e pepe”.

Al pianoforte il maestro Alessandro Gallozzi con la cantante Valentina Caira.
La serata è stata condotta dal patron della manifestazione cavaliere Cosimo Lardiello
 
Altri articoli di "Enogastronomia"
Enogastronomia
29/06/2016
A Casa Vestita preambolo dedicato al Vino e al Cinema per la rassegna che torna nel ...
Enogastronomia
16/06/2016
Sarà un Porta a Porta del vino quello che ...
Enogastronomia
13/06/2016
Gara di torte per non professionisti, il ricavato sarà devoluto in beneficenza ...
Enogastronomia
12/06/2016
La ricetta ideata dallo chef Sabino Di Stasi è ottima per chi vuole stupire con un ...
Seconda tappa del tour 2016 di “Voci nella notte”, sfavillante tavolozza di varia umanità. ...