Il pasticciere laertino Giuseppe Russi campione italiano a Carrara

domenica 13 marzo 2016
Il sindaco di Laterza, Gianfranco Lopane ha consegnato una targa di riconoscimento al pasticcere Giuseppe Russi, vincitore del Campionato italiano  di pasticceria, gelateria e cioccolateria, organizzato dalla Fipgc (Federazione internazionale pasticceria, gelateria e cioccolateria) e svoltosi alla fiera del Tirreno Ct a Carrara.

E’ stato un riconoscimento assegnato alla passione di un giovane laertino fatta di arte, professionalità e competenza ed alla sua opera realizzata interamente in zucchero artistico e soffiato.  
L’opera vincitrice “Olaf e il ghiaccio infinito” è un tributo alla favola di Frozen. Una  scultura  dai dettagli preziosi. Un’opera dal valore artistico inestimabile, con dei dettagli che denotano la complessità della realizzazione. Realizzata interamente a mano con tonalità tra il viola ed il celeste, rievoca i dettagli di un mondo “ghiacciato” ed “incantato”, che affascina il fruitore per la sua bellezza. 
“In pasticceria ci si divide in pasticceri ‘autori’ e pasticceri ‘interpreti’- ha commentato il pasticcere. - La mia arte passa attraverso un lavoro intenso di studio e di ricerca personale. Attualmente l’obiettivo è quello di allenarmi per i mondiali del 2017”. 
Giuseppe Russi rappresenterà  la Nazionale Italiana ai Mondiali di pasticceria del 2017 che vedranno sedici Nazioni in gara. Alla gara di Carrara hanno partecipato i 70 i migliori pasticceri d’Italia e i primi tre classificatisi sono tutti pugliesi.
 
Altri articoli di "Enogastronomia"
Enogastronomia
16/06/2016
Sarà un Porta a Porta del vino quello che ...
Enogastronomia
13/06/2016
Gara di torte per non professionisti, il ricavato sarà devoluto in beneficenza ...
Enogastronomia
12/06/2016
La ricetta ideata dallo chef Sabino Di Stasi è ottima per chi vuole stupire con un ...
Enogastronomia
05/06/2016
Dissapore, famosa testata online di enogastronomia, ha ...
Seconda tappa del tour 2016 di “Voci nella notte”, sfavillante tavolozza di varia umanità. ...