Il sindacato come mezzo intermedio per la cura della casa comune. A Taranto la Cisl parla dei temi dell'enciclica Laudato si

martedì 22 settembre 2015
La Cisl Taranto Brindisi ha organizzato un convegno per domani, 23 settembre, per approfondire i temi contenuti nell'enciclica di papa Francesco "Ludato si".

"L’enciclica Laudato sì  - si legge nella nota stampa - interpella anche il sindacato come corpo intermedio della società, in ordine all’impegno per la cura della casa comune”.

“Laudato sì, l’impegno concreto per la cura della casa comune: il Laboratorio Taranto” è il tema dell’iniziativa  i cui lavori saranno presieduti ed introdotti da Daniela Fumarola, Segretario Generale Cisl Taranto Brindisi, mentre la relazione iniziale   sarà  affidata a don Antonio Panico, responsabile della commissione diocesana per la Custodia del Creato.
Hanno assicurato la presenza ed un loro intervento - si conclude nella nota - nel corso dei lavori, monsignore Filippo Santoro, Arcivescovo di Taranto e Giulio Colecchia, Segretario Generale Cisl Puglia Basilicata.
Concluderà il Convegno Giovanna Ventura, Segretaria Confederale Nazionale Cisl.

L'incontro sarà a partire dalle 16.30, presso l’Istituto Salesiano in viale Virgilio, n. 97 a Taranto
TAG: cisl, papa, creato,
Altri articoli di "Società"
Società
07/12/2018
La portaerei della Marina Militare è entrata nel ...
Società
27/11/2018
La cittadina è stata scelta per contribuire a ...
Società
19/10/2018
 Lo annunciano fonti della Asl di Lecce: il ...
Società
19/10/2018
Tra sabato 27 e domenica 28 si dormirà un'ora in più. Un referendum europeo ...
Al Cinema Bellarmino di Taranto arrivano le “Giornate del Cinema Horror”:  anteprima il 31 ...