Rete fognaria e idrica nella periferia orientale di Taranto: se ne occupano gli assessori Liviano e Giannini

giovedì 17 settembre 2015
Si terrà il prossimo ottobre, un incontro tra gli assessori Liviano e Giannini, l'amministrazione comunale e i cittadini di Talsano, Lama e San Vito sul problema della rete fognaria e idrica.

I problemi   di alcune zone  di Talsano, Lama e San Vito, estrema periferia orientale della città di Taranto, ancora prive  di rete idrica e fognaria, sono stati oggetto di un incontro svolto dagli assessori alle infrastrutture e mobilità, Giovanni Giannini e all’Industria Turistica e Culturale, Gianni Liviano, con i tecnici dell’acquedotto pugliese. 

Obiettivo, quello di  imprimere una forte accelerata all’iter tecnico amministrativo, in mancanza della quale potrebbe venir meno il contributo di circa 11 milioni di euro  della  comunità europea. Poichè gli ostacoli potrebbero  essere legati  alla difficoltà a procedere  agli espropri di alcune aree private, gli assessori Giannini e Liviano  saranno a Taranto nel pomeriggio del prossimo 2 ottobre, in luogo ancora da definire, per incontrare tanto i cittadini che l’amministrazione comunale, alla quale verrà inviato un invito formale con l’obiettivo comune  di  portare a soluzione l’annosa  questione. 

“ Siamo convinti - dicono Giannini e Liviano al termine dell’incontro - che sia finalmente giunto il momento di dare risposte certe ad una comunità che chiede soltanto di poter usufruire di servizi primari che sono il sale di una società civile".


 
 
 
Altri articoli di "Taranto"
Taranto
03/11/2020
Andrea Piepoli, portavoce regionale Gioventu nazionale, ...
Taranto
14/07/2020
TARANTO - Violenze, proteste, scontri e tentativi di ...
Taranto
01/07/2020
Pubblicata la gara per l’affidamento della ...
Al Cinema Bellarmino di Taranto arrivano le “Giornate del Cinema Horror”:  anteprima il 31 ...