Tenta di estorcere denaro ad un parroco, pregiudicato 53enne in manette

mercoledì 16 settembre 2015
Il pregiudicato 53enne, Cosimo Battista, di Taranto, ha cercato di estorcere ad un parroco del denaro. E' stato tratto in arresto dai carabinieri della stazione di Taranto Salinella.

Si è introdotto nella canonica di una chiesa del centro urbano di Taranto e avvicinato il parroco, ha chiesto che gli desse dei soldi. La richiesta si è subito tramutata in minaccia da parte del pregiudicato Cosimo Battista, tarantino di 53 anni. Il sacerdote, riuscito a divincolarsi dal pregiudicato, ha subito chiamato i carabinieri che recatisi sul posto hanno bloccato l'uomo impedendo che facesse del male al parroco e che si appropriasse del denaro.
Arrestato con l'accusa di estorsione, è ora in carcere a disposizione del pm Filomena Di Tursi. 
Altri articoli di "Taranto"
Taranto
03/11/2020
Andrea Piepoli, portavoce regionale Gioventu nazionale, ...
Taranto
14/07/2020
TARANTO - Violenze, proteste, scontri e tentativi di ...
Taranto
01/07/2020
Pubblicata la gara per l’affidamento della ...
Al Cinema Bellarmino di Taranto arrivano le “Giornate del Cinema Horror”:  anteprima il 31 ...