Rubano un motorino, arrestati due giovani con precedenti penali

lunedì 14 settembre 2015
A bordo di una moto rubata: arrestati in flagrante due giovani ragazzi


Due giovani di 21 e 25 anni, rispettivamente Giulio Celano e Luciano Pedone, sono stati arrestati la notte scorsa dalla Polizia per furto aggravato in concorso tra loro.
Erano circa le 2.00 di  notte quando i poliziotti hanno incrociato in via Pisa i due ragazzi, da loro già conosciuti per precedenti, a bordo di uno scooter.
I due, una volta avvistata la volante, hanno accelerato e percorso contromano alcune strade fino a via Cagliari, dove, perso il controllo della moto su cui viaggiavano, sono caduti a terra.
Hanno quindi cercato di fuggire a piedi, ma gli agenti, tempestivamente, li hanno raggiunti e fermati mettendoli in sicurezza.
I primi  accertamenti hanno stabilito che la moto, il cui sistema d’accensione era visibilmente stato manomesso, era stata rubata a Taranto lo scorso 6 settembre.
I due ragazzi, che come detto annoverano, nonostante la giovane età, numerosissimi precedenti penali specifici, e sono stati più volte denunciati in stato di libertà, sono stati portati negli uffici della Questura e dopo le formalità di rito tratti in arresto.
Lo scooter, recuperato, è stato restituito al legittimo proprietario.


 
 
Altri articoli di "Taranto"
Taranto
03/11/2020
Andrea Piepoli, portavoce regionale Gioventu nazionale, ...
Taranto
14/07/2020
TARANTO - Violenze, proteste, scontri e tentativi di ...
Taranto
01/07/2020
Pubblicata la gara per l’affidamento della ...
Al Cinema Bellarmino di Taranto arrivano le “Giornate del Cinema Horror”:  anteprima il 31 ...