Ultima tappa del tour Giù le mani dal Nostro Mare del Movimento 5 Stelle, domenica 13 a Lido Bruno, San Vito

venerdì 11 settembre 2015
Gli attivisti del M5S di Taranto e della provincia ionica, chiuderanno domenica mattina, 13 Settembre 2015, a Lido Bruno, San Vito- Taranto, con la 6ª ed ultima tappa, il Tour "Giù le mani dal nostro Mare",  che "ha avuto lo scopo  - si spiega in una nota stampa - d'informare i cittadini sulle tecniche e sulle modalità con cui si apprestano ad intervenire nel Golfo di Taranto e sui rischi e sui pericoli conseguenti che corrono il Nostro Mare, l’ambiente e le attività lavorative ad esso collegate".
 
Dopo Lido Azzurro – Taranto, Località Cisaniello – Marina di Lizzano, Viale del Tramonto – San Vito Taranto, Chiatona – Massafra e Tramontone – Taranto, si è scelto Lido Bruno, "una spiaggia storica dei tarantini - continua il comunicato - quale chiusura del Tour 2015  –Taranto e Litoranea tarantina – Giù le mani dal nostro mare, in cui la protesta a questa politica energetica inutile, antiquata e oltraggiosa per l'ambiente ed il territorio si è scissa con la proposta di un piano energetico fondato sulla rete distribuita dell’energia nonché sull’uso consapevole dell’energia e il rispetto dell'Uomo e del suo habitat. Così come le altre tappe, la nostra protesta sarà caratterizzata tenendoci per mano con i bagnanti, i turisti, i cittadini presenti, per formare l'ormai famosa catena umana, l’ultima di questa lunga estate tarantina, e urlare tutti insieme il nostro dissenso".

Durante la tappa si svolgerà inoltre la raccolta firme della petizione sulla Tutela e valorizzazione dei tre Mari di Taranto.
 
Altri articoli di "Taranto"
Taranto
03/11/2020
Andrea Piepoli, portavoce regionale Gioventu nazionale, ...
Taranto
14/07/2020
TARANTO - Violenze, proteste, scontri e tentativi di ...
Taranto
01/07/2020
Pubblicata la gara per l’affidamento della ...
Al Cinema Bellarmino di Taranto arrivano le “Giornate del Cinema Horror”:  anteprima il 31 ...