Caporalato: controlli e sanzioni per 29 mila euro

martedì 8 settembre 2015
Continuano i controlli dei carabinieri del Comando Provinciale di Taranto finalizzati al monitoraggio ed al contrasto del fenomeno del caporalato.
 
 
I militari delle 5 Compagnie, insieme al personale del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro e con la collaborazione dei  funzionari ispettivi della Direzione Territoriale del Lavoro di Taranto, su disposizione dei superiori comandi, sono stati impegnati in un controllo straordinario del territorio, finalizzato al contrasto del fenomeno del caporalato, dell’intermediazione, dello  sfruttamento e del lavoro nero ed irregolare in agricoltura. 

Il servizio, che ha interessato l’intera provincia jonica, si è articolato mediante un orientato controllo sia nelle aree rurali che lungo le arterie di collegamento con le  località d’impiego della manodopera. 
Nello specifico, la Task Force ha provveduto a controllare diverse aziende agricole, 16 mezzi di trasporto e 318 lavoratori di cui 9 risultati irregolari.
All’esito dei controlli, sono state contestate 5 sanzioni amministrative per un importo complessivo di € 29.000,00, inerenti le violazioni dalla normativa sul lavoro.  
.
 
Altri articoli di "Taranto"
Taranto
03/11/2020
Andrea Piepoli, portavoce regionale Gioventu nazionale, ...
Taranto
14/07/2020
TARANTO - Violenze, proteste, scontri e tentativi di ...
Taranto
01/07/2020
Pubblicata la gara per l’affidamento della ...
Al Cinema Bellarmino di Taranto arrivano le “Giornate del Cinema Horror”:  anteprima il 31 ...