"Salviamo gli alberi", la richiesta del Movimento 5 Stelle Taranto per gli alberelli di via Principe Amedeo a Taranto

sabato 22 agosto 2015
"Salviamo gli alberi di via Principe Amedeo dall'incuria dell'Amministrazione comunale", è questa la denuncia del Meet Up Movimento 5 Stelle del capoluogo ionico.
 
 
Gli alberi in questione sarebbero quelli che abbelliscono via Principe Amedeo a Taranto all'altezza della caserma Mezzacapo, e di cui, secondo gli amici di Beppe grillo Taranto, "si stanno verificando delle situazioni spiacevoli che creano disagi ai residenti e ai negozianti. Gli alberelli di agrumi decorativi che sono collocati sui marciapiedi sono attaccati da diverso tempo da insetti parassiti come la Cocciniglia, che oltre ad indebolirli creano evidenti problemi a chi passeggia e ai negozianti che vedono l'invasione massiccia davanti ai propri occhi. Il MeetUp Amici di Beppe Grillo Taranto, informato dai cittadini, chiede a gran voce che si diano soluzioni immediate al problema".

“Nonostante le segnalazioni della cittadinanza – dichiarano gli Amici di Beppe Grillo Taranto - l'amministrazione Stefàno continua ad ignorare gli evidenti disagi che subiscono ogni giorno i cittadini con il rischio che con il passare del tempo si perdano definitivamente anche gli alberelli di agrumi. Il verificarsi di questa spiacevole situazione comporterebbe un ulteriore aggravio economico per il Comune, e quindi per la cittadinanza, dovuto alla necessità di abbattere gli alberelli per poi smaltirli. Al contrario - continuano i 5 Stelle - se si intervenisse subito con piccoli interventi dal costo irrisorio, si avrebbe un triplice risultato: si salverebbero gli alberi, si azzererebbero i disagi per i cittadini, si risparmierebbero i soldi dei contribuenti.

La richiesta è quindi di un intervento immediato, “senza perdere ulteriore tempo. Se l’Amministrazione è disinteressata - concludono gli Amici di BEppe Grillo Taranto -  possiamo farlo noi attivisti del M5S insieme ai residenti e agli esercenti. Il Sindaco, quindi, ci autorizzi ad intervenire: compenseremo con i fatti le mancanze, l’inefficienza e l’ignavia di questa Amministrazione che dimostra ancora una volta di essere inadeguata per Taranto".
 
Altri articoli di "Taranto"
Taranto
03/11/2020
Andrea Piepoli, portavoce regionale Gioventu nazionale, ...
Taranto
14/07/2020
TARANTO - Violenze, proteste, scontri e tentativi di ...
Taranto
01/07/2020
Pubblicata la gara per l’affidamento della ...
Al Cinema Bellarmino di Taranto arrivano le “Giornate del Cinema Horror”:  anteprima il 31 ...