"No al circo con animali", nuove proteste a Brindisi

venerdì 30 gennaio 2015
A Brindisi gli animalisti annunciano una nuova protesta contro il circo con animali:  "Qui non siete i benvenuti".

"Qui non siete i benvenuti
. E' inequivocabile il messaggio che le associazioni animaliste ancora una volta lanciano nei confronti dei circhi che sfruttano gli animali e dell'amministrazione. In vista di una nuova tappa del circo nella città, preannunciano una nuova iniziativa di protesta:

"A giorni manifesteremo di nuovo la nostra contrarietà allo sfruttamento di animali nel Circo a Brindisi. 
Animali nati liberi e poi ridotti alla schiavitù nei circhi o nati in cattività per essere sottomessi fin dalla nascita dal domatore. Qui non siete i benvenuti così come tutti coloro i quali fanno di esseri senzienti 'macchine per lucrare'. Ricordate che gli animali 'da circo' dovrebbero essere uomini con le loro abilità acrobatiche, illusionismi, performance del corpo , arte espressiva e non esseri viventi violentati nella loro natura etologica!!! Dalle lunghe ore di viaggio in gabbia alle lunghe ore di addestramenti contronatura, elefanti su sgabelli, tigri in groppa a cavalli....quanto è misero l'uomo che chiama 'Arte e cultura', il frutto dello sfruttamento perchè incapace di produrre l'Arte così come frutto dell'estro umano. Senza dimenticare poi l'esposizione, la ridicolarizzazione sotto i riflettori. Questa è la vita degli Animali da Circo!".
Altri articoli di "Animali"
Animali
10/06/2020
In soli due giorni nel Mar Piccolo di Taranto si sono verificati due gravi fatti di ...
Animali
08/11/2018
Branchi di lupi in Puglia, in particolare a Noci e ...
Animali
19/09/2018
 Coinvolte oltre 60 tra associazioni, sezioni e ...
Animali
18/09/2018
 Lo straordinario avvistamento dei capodogli lo scorso 14 settembre. Il branco ...
Al Cinema Bellarmino di Taranto arrivano le “Giornate del Cinema Horror”:  anteprima il 31 ...