“Artusi remix”, alla Fetrinelli Don Pasta ed il suo viaggio nella cucina popolare

giovedì 6 novembre 2014
Oggi, giovedì 6 novembre alle 19, il militant-chef Don Pasta sarà alla Feltrinelli di Lecce per presentare Artusi Remix, nuova fatica editoriale sulla cucina popolare italiana in uscita per Mondadori.

“Uno dei più inventivi attivisti del cibo". Così il New York Times ha definito Donpasta, il militant chef salentino che ha fatto della passione della cucina un’arte, fino a portare sul palcoscenico fornelli, pentole e una sorta di poetica culinaria.
Dopo un tour in giro per l’Italia, “ad incontrar nonnine o utilizzando le nuove forme di comunicazione (blog, facebook) per comunicare con i loro nipoti”, Donpasta sarà oggi a Lecce, nelle librerie Feltrinelli, per presentare la sua ultima fatica letteraria, "Artusi remix".
In una sorta di difficile faccia a faccia con l’eredità di Pellegrino Artusi, grazie anche al contributo del comitato scientifico di Casa Artusi, Donpasta nel libro ripensa e omaggia un uomo che fu uno dei padri della patria, visto che il suo ricettario è presente in tantissime case italiane. Il cibo è difatti un linguaggio, è lo strumento attraverso cui si tramanda una storia, familiare, paesana, collettiva. Partendo da questi presupposti, Don Pasta ha raccolto centinaia di ricette nell’arco di un anno, viaggiando per l’Italia, per comporre una sorta di censimento della cucina italiana domestica e familiare del tempo presente. Obiettivo, capire cosa sia cambiato, dai tempi di Artusi, nella cucina tradizionale e nella sua geografia. Ne è venuto fuori un ricettario della cucina popolare italiana costruito a partire dalle testimonianze della gente, un collage intergenerazionale di come si cucini oggi e di cosa si sia conservato della cucina del passato. Donpasta parte dal rapporto affettivo personale che oggi hanno le persone con le ricette casalinghe e familiari e le riporta in questo ricettario, accompagnate da riflessioni e aneddoti dei giorni d’oggi. Un vero e proprio remix del Pellegrino Artusi. 

Donpasta è un dj, economista, appassionato di gastronomia. Il suo primo progetto, “Food Sound System” è divenuto un libro, edito da Kowalski, e uno spettacolo multimediale, che gira il mondo da ormai dieci anni. A questo ha fatto seguito nel 2009 “Wine Sound System” ancora per Kowalski. Del febbraio 2013 "La Parmigiana e la Rivoluzione" edito da Stampa Alternativa. Scrive regolarmente per Repubblica, Left Avvenimenti e ha collaborato con Smemoranda, Alias, Fooding, l’Università degli studi gastronomici di Slow Food, Casa Artusi. Organizza a Roma il Festival SoulFood con Terreni Fertili e a Toulouse l’Academie des Cuisines Metisses.


Appuntamento giovedì 6 novembre - ore 19 - La Feltrinelli - Via Templari, Lecce
Ingresso gratuito
Info 0832279476 - 
www.donpasta.com

Altri articoli di "Enogastronomia"
Enogastronomia
15/12/2017
Il buon vino e l’arte della chef si incontrano: Claudio Quarta e Valentina De ...
Enogastronomia
25/09/2017
La nuova edizione è stata curata da Marco Bolasco ed Eugenio ...
Enogastronomia
13/10/2016
Ottobre “al Vincotto” presso Eataly Bari: aziende salentine protagoniste con ...
Enogastronomia
07/10/2016
 Sono 8 le pizzerie che in Puglia meritano una ...
Al Cinema Bellarmino di Taranto arrivano le “Giornate del Cinema Horror”:  anteprima il 31 ...